Società - Italian Society Pages of Florida
Photos submitted courtesy of Sally Valenti

March - Marzo 2018

  La Bella Figura - 42nd Annual Gala

Il Circolo Presenta il 42 esimo Gala, 18 Marzo 2018 presso il famosissimo Hotel the Breakers in Palm Beach, Florida. Intitolato “La Bella Figura” per incorporare lo stile che contraddistingue gli italiani. Sala decorata con raffinatezza, candelabbra in cristallo, candele in avorio, tovaglia con filo d`oro, rose avorio, forchette in argento e bicchieri di cristallo. Band che vola dalla California per l`evento, servizio raffinatissimo. Copertina del programma il Teatro S. Carlo di Napoli. Ospiti importantissimi, abiti lunghi, e interviste di giornali nazionali e internatzionali.

Il Circolo e` un’ associazione fondata da Padre Maestrini nel 1946 . La missione del circolo e` preservare e promuovere la cultura Italiana, missione che viene attuata finanziando Universita`, scuole, e compagnie teatrali dedicate agli studi della lingua, musica, e arte italiana in generale. Presidente : Paul
Finizio, Presidente Esecutivo Sally Valenti, Vice Predidente Matt Rocco. Gli organizzatori dell` evento Matt Rocco e Antonietta Brancaccio Balzano(la quale serve come amministratrice delegata dal 2014).

Matt Rocco nato e cresciuto in Sud Florida, di origine abruzzese(Nonno nato a Rocca Pia.) Matt e` il Presidente della South Florida Manufacter Association, la piu` importante risorsa delle imprese negli Stati Uniti.

Antonietta Brancaccio Balzano, nata e cresciuta a Napoli. Trasferita in USA nel 2005 dove esercita la profesione di avvocato presso Brancaccio & Associates uno studio fondato dalla stessa Antonietta(conta ben 3 studi in Florida e 2 in Italia). Antonietta dedica il suo tempo all`aassociazione in quanto Italiana orgogliosa delle sue origini e della sua cultura.

Il circolo onora personaggi che si sono fatti strada in USA e che portano il nome dell`Italia alto nel mondo:

Franco Harris, figlio di madre Italiana e padre Americano,campione di football Americano e considerato una leggenda dell NFL(Squadra di Serie A perintenderci) 

Adriana Trigiani famosissima scrittrice di novelle fiction e non fiction e produttrice di famosi film che hanno vinto prestigious premi , tra cui Queens of the Big Time. E` stata definita la migliore scrittrice dal New York Times.

Carlo De Antonis di origine Sarda. Considerato tra I tenori piu` ambiti al mondo. Ha conquistato il cuore degli Americani classificandosi tra I candidati piu` amati nello show Americans got talent nel 2017. Allievo del maestro Pavarotti, Carlo ha deliziato gli ospiti del Gala con due magnifiche performance: O` Sole mio e Nessun Dorma.

Il Vescovo di Palm Beach Barbarito ha ringraziato il Circolo ufficialmente con una lettera sottolineando l`importanza della missione di cui il Circolo va fiero e ringraziando gli organizzatori, Matt e Antonetta, per il magnifico risultato alla cerimonia erano presenti la Console Generale Gloria Bellelli e suo marito Luigi, il famoso avvovato Mario De Orchis( 95 anni,che ha ricevuto un premio per la dedizione e la passion con cui ha svolto la sua professione), la famiglia Scarpa, la famiglia del Raso, la famiglia Salomone, la famiglia Finizio( tutte famiglie molto influenti).

Tra gli sponsors riconosciamo il Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento, e Hotel Castel Nero in Toscana, che hanno donato soggiorni negli hotel. Tra I donator dell` asta dal vivo: Il tenore Carlo De Antonis che ha offerto di cantare per un evento gratuitamente, la scrittice Adriana Trigiani che ha offerto di scrivere una novella incentrata sulla vita del vincitore. L` asta condotta da Paul Finizio. Il circolo ha cosi` raccolto fondi per beneficiare studenti che ambiscono ad approfondire gli studi della cultura italiana. Quest`anno il Gala ha anche beneficiato una causa importante, l’ emergenza dela terra dei fuochi nel sud Italia. Voluto specificvamente dall`organizzatrice Antonietta Brancaccio Balzano per i non dimentica I problem che affliggono il nostro paese. L`associazione Noi Genitori di Tutti beneficiera` del grande risultato.


Il Circolo, the Italian Cultural Society, held its 42nd anniversary gala at the Breakers on March 18, 2018. La Bella Figura as it was titled, is an expression meaning making a good impression. As pointed out in Bishop Barbarito’s letter to the organization, “Whether it was going to church, going to school, visiting relatives or friends, we had to dress properly,speak properly, and thus express la bella figura. We tried to make our parents and grandparents proud by making a good impression.” This theme was the focus of the evening’s gala.


Leaving the spectacular Tuscan cocktail hour held in the courtyard, guests were welcomed at the entrance to the Mediterranean Ballroom by Chairman Matt Rocco and his Co-chair Antonella Brancaccio-Balzano. A welcome from President Paul Finizio, singing of the Italian and American national anthems by Carlos De Antonis, greetings from the Chairs and the Bishop’s invocation delivered by Sally Valenti started the fesivities before the sumptuous dinner was served. Music by the Antony “Nino” Lane Band pleased diners and also encouraged guests to the dance floor throughout the night.

All stopped as 95 year-old World War II veteran, Mario De Orchis, was wheel-chaired by his son, Dr. Douglas De Orchis, to the stage area to be awarded Lifetime Honoree of Il Circolo. Born in Italy, and eventually educated at Columbia Law School, Mario held a unique position during the war; teaching Italian to a class of 50 generals in Algiers. After the war, his fluency in Italian was the key to his being hired to defend lawsuits related to Italian maritime. This experience led him to form his own law firm, De Orchis and Partners in the Wall Street area. Humble in his demeaner, to know Mario, is to love him.

The honorees, Franco Harris, Adriana Trigiani and Carlos De Antonis emotionally expressed their pride in being Italian and how their traditional up-bringing hepled to bring them to this point of notoriety.

When the auctioning of several items and two outstanding trips to Italy, one to Sorrento and the other to Tuscany were completed, dessert was served and the dancing resumed.

Il Circolo thanks all who attended, donated, assisted and helped us make
La Bella Figura.
Visit www.ilcircoloflorida.org for pictures of the event and more information.


February 2018

   Il Circolo, the Italian Cultural Society, had a banner week-end from February 2 through the 5th . Events included participation in a program called Italy in Transit sponsored by Florida Atlantic University; the 3rd annual Italian Fest, a street fair held at Sanborn Park in Boca Raton; an opera concert by the Palm Beach Opera Apprentice Program held at Palm Beach Atlantic University and an Aperitivo, (social gathering) at Eau Palm Beach.

The FAU program included a presentation by Barbara Salani who gave an emotional talk, enhanced by photos, memorabilia and music about her book Music for Life, a story of her father and uncle who survived life-threatening experiences, including captivity in a concentration camp. Their artistic talents gave them the strength to persevere and ultimately gain notoriety in a peaceful world.

Another unique display was a photo exhibit of everyday–life in Italy captured by Joan Nova, during her many travels there. While the pictures were projected on a screen, FAU students recited snippets of poetry in Italian and English, specifically selected to accompany each scene. While the audience marveled at the creativity of the presentation, it also brought the photographer to tears of delight.
Immediately after the symposium at FAU, the Italian Street Festival began at 4 o’clock. In its third year now, an estimated crowd of 8000 enjoyed non-stop live music, feasting, singing, etc. Leaders of the local Italian organizations were brought up on stage to be recognized for their efforts to preserve and promote Italian Culture.

On Sunday, ten apprentice artists from Palm Beach Opera sang selections from Italian operas. All ten, along with their pianist, Timothy Accurso, displayed extraordinary talent. Rick Zullo, PB Opera Marketing and PR Manager, greeted the audience and particularly thanked renowned opera singers, Virginia Zeani and Marilyn Mims, for attending. A standing ovation at the end and expressed wishes of the audience to repeat a similar program next year gave them the accolades they deserved. Yes, indeed. Il Circolo will plan
one next year.

L’Aperitivo is a program designed by Jenifer Mangione Vogt to encourage participation in Italianizing. The objective is to provide an easy way for young people to meet and share their Italian heritage. Over a cocktail and small bites, they chat and exchange experiences, forming new relationships. The second of its kind was held on Monday. Italian Consul Gloria Bellelli, former Senator, Maria Sachs, and Superintendent of Palm Beach County Schools, Robert Avossa, were special guests. They praised Il Circolo for its 42 years of commitment to preserving and promoting Italian Culture and encouraged the young people present to follow its example. This was a week-end of non-stop events spread throughout the county and thanks to the energy of members of Il Circolo, each one was well-attended and successful. Grazie a tutti.
Febbraio 2018

   Il Circolo, la Società Culturale Italiana, ha organizzato uno striscione di fine settimana dal 2 al 5 febbraio. Gli eventi includevano la partecipazione a un programma chiamato Italia in transito sponsorizzato dalla Florida Atlantic University; il 3 ° Festival italiano annuale, una fiera di strada che si tiene al Sanborn Park di Boca Raton; un concerto lirico dal programma apprendista all'Opera Palm Beach presso la Palm Beach Atlantic University e un aperitivo (Eau Palm Beach).

Il programma FAU ha incluso una presentazione di Barbara Salani che ha tenuto un discorso emotivo, arricchito da foto, memorabilia e musica sul suo libro Music for Life, una storia di suo padre e zio sopravvissuti a esperienze potenzialmente letali, inclusa la prigionia in un campo di concentramento. I loro talenti artistici hanno dato loro la forza di perseverare e alla fine acquisire notorietà in un mondo pacifico.

Un altro spettacolo unico era una mostra fotografica della vita quotidiana in Italia catturata da Joan Nova, durante i suoi numerosi viaggi lì. Mentre le immagini venivano proiettate su uno schermo, gli studenti FAU recitavano frammenti di poesia in italiano e in inglese, appositamente selezionati per accompagnare ogni scena. Mentre il pubblico si meravigliava della creatività della presentazione, ha anche portato il fotografo in lacrime di gioia.
Subito dopo il simposio alla FAU, il Festival della Street Italian è iniziato alle 4 in punto. Al suo terzo anno, una folla stimata di 8000 ha goduto di musica dal vivo senza interruzioni, banchettando, cantando, ecc. I leader delle organizzazioni locali italiane sono stati portati sul palco per essere riconosciuti per i loro sforzi per preservare e promuovere la cultura italiana.

Domenica scorsa, dieci apprendisti artisti di Palm Beach hanno cantato selezioni di opere italiane. Tutti e dieci, insieme al loro pianista, Timothy Accurso, hanno mostrato un talento straordinario. Rick Zullo, PB Opera Marketing e PR Manager, ha salutato il pubblico e in particolare ha ringraziato i rinomati cantanti lirici, Virginia Zeani e Marilyn Mims, per la partecipazione. Una standing ovation alla fine e ha espresso il desiderio del pubblico di ripetere un programma simile l'anno prossimo ha dato loro i riconoscimenti che meritavano. Si Certamente. Il Circolo pianificherà
l'anno prossimo

L'Aperitivo è un programma ideato da Jenifer Mangione Vogt per incoraggiare la partecipazione all'italianizzazione. L'obiettivo è quello di fornire un modo semplice per i giovani di incontrare e condividere il loro patrimonio italiano. Con un cocktail e piccoli morsi, chattano e scambiano esperienze formando nuove relazioni. Il secondo del suo genere si è tenuto lunedì. La Console italiana Gloria Bellelli, ex senatrice Maria Sachs e sovrintendente delle scuole della contea di Palm Beach, Robert Avossa, erano ospiti speciali. Hanno elogiato Il Circolo per i suoi 42 anni di impegno nel preservare e promuovere la cultura italiana e hanno incoraggiato i giovani presenti a seguire il suo esempio. Questo è stato un week-end di eventi non-stop diffusi in tutta la contea e grazie all'energia dei membri del Circolo, ognuno è stato ben frequentato e di successo. Grazie a tutti.
“Meet the President Night” was well attended with more than 80 members and guests, a grand evening. Arturos’s Ristorante did another fine job attending to every detail. President Tom and First Lady Michele made sure to greet each member personally. Tom addressed the members and was well received. Group Photo, Left to Right UNICO Highland Beach Board: Cleve Guy, Ralph Gengo, Rosaria Gismondi,Tom V. ,M. Vaughan, Madeline LoRe’, Charles Maikish and Frank Todaro. To top off what was a beautiful evening our friend Micheal Amente, a dinner guest of District Governor Frank LoRe’, sang as only he can, he did wonderful rendition of “Nessun dorma”. Top Photo, President Tom, Chapter President Rosaria, Michael and First Lady Michelle. Read all about it in Mondo Italiano Magazine of Florida March Issue.
____________________________________________________________________________________________________________________

© All Rights Reserved - Mondo Italiano Magazine 2000 - 2018